Rinunceresti a leggere libri per sempre in cambio di un milione di dollari?

Ehi Joël Fréchette-Ledoux, grazie per avermelo chiesto.

QUESTA È UNA DOMANDA DI RISPOSTA INCREDIBILMENTE ALLA RISPOSTA …

Sulla maggior parte di queste domande “preferiresti”, di solito prenderei i soldi perché a quel punto, avrei potuto fare quello che volevo con il mio tempo.

Se avessi ricevuto un milione di dollari, avrei sicuramente lasciato il mio lavoro e lavorato sui miei progetti di passione. La cosa spiacevole (per questa domanda) è che la LETTURA è una delle mie passioni !!

Adoro leggere: nel 2017 ho deciso di leggere 75 libri e finora ne ho letti 20.

Proprio quest’anno, ho sperimentato un’enorme crescita nei seguenti modi:

  • Maggiore capacità di descrivere idee complesse
  • Chiarezza di pensiero
  • Comprensione di nuove idee
  • Una certa sicurezza e calma nelle mie interazioni con gli altri

Per essere sincero con te, guadagnerò un milione di dollari nel corso della mia vita grazie alla mia lettura. La vita è imparare, fare nuove esperienze e aiutare gli altri. Leggendo, sono in grado di ampliare la mia prospettiva sul mondo e ora posso relazionarmi meglio con le altre persone.

Mi ricorda la mia citazione preferita:

“Il tuo livello di successo è raramente superato dal tuo livello di sviluppo personale, perché il successo è qualcosa che attiri dalla persona che diventi.” – Hal Elrod, The Miracle Morning

Scelgo di leggere.

Whoa! Devo dire che sono stato messo in una posizione molto compromettente che mi ha preso alla sprovvista poiché entrambe le opzioni hanno i loro vantaggi e svantaggi.

Un milione di dollari è una quantità di denaro molto ambiziosa e generosa che molte persone non vedranno mai nella loro vita e ne hanno sentito parlare solo nelle notizie o attraverso le storie e anche attraverso le leggende, quindi avrebbe senso che la persona che si imbatte in questo l’opportunità lo prenderà senza pensarci due volte.

Tuttavia, le cose cambiano col passare del tempo e il futuro non è garantito. Cose come questa si chiedono se avrei avuto quel milione di dollari, quindi presumo di essere riuscito nella vita; ma se accadessero eventi simili come le guerre mondiali o la Grande Depressione, allora quel milione di dollari perderà il suo valore e rimarrebbe con denaro senza valore.

D’altra parte, la maggior parte delle persone sarebbe disposta ad abbandonare e dimenticare i libri che includono e-book, brochure, relazioni, volantini perché potrebbero non significare nulla per loro ma la realtà è che i libri contengono preziose conoscenze su molti tipi di vita situazioni dal momento che non esiste una sola persona in questo mondo che abbia conoscenza di assolutamente tutto, quindi quei libri che vengono guardati in basso ora; forse saranno necessari un giorno in futuro.

Sarebbe una decisione molto difficile da prendere per coloro che conoscono il mondo e la vita. Gli altri sceglierebbero l’opzione da un milione di dollari.

No.

Mi chiamo Ilana e sono un bookjunky. Ho imparato in prima persona che senza alcun materiale di lettura non riesco a funzionare adeguatamente.

Quando avevo 13 anni la mia famiglia venne in Israele. Avevamo due valigie per persona con noi. La nostra biblioteca (molto diluita) viaggiava per posta, i nostri effetti personali – in cassette via mare.

Vivevamo in una piccola comunità (circa 250 famiglie) da diverse parti del mondo, imparando l’ebraico. La maggior parte proveniva dall’Unione Sovietica. La stessa storia: due valigie per persona, quasi senza libri, perché i libri sono pesanti. Sembrava l’eternità fino all’apertura della biblioteca, e anche allora c’erano più persone che libri, ma la differenza nella mia capacità di concentrarmi sui miei studi tra un libro al mese e un libro alla settimana, era difficile da perdere.

Quindi, non so cosa significhi stare senza libri, ma so com’è vivere senza quasi libri.
E non mi interessa ripetere l’esperienza.

Potrei usare un po ‘di scappatoia per avere la mia torta e mangiarla anch’io, ma risponderò alla tua domanda come previsto.

Assolutamente no. Potrei fermarmi per un anno, ma anche questo sarebbe incerto.

Non leggere significherebbe riconoscere che non mi interessa acquisire alcuna conoscenza al di là del superficiale. Oltre al fatto che come knowledge worker, la stagnazione significherebbe la morte della carriera; Mi piace imparare cose che non conoscevo prima. I libri sono radicalmente diversi dagli articoli nello stesso modo in cui un oceano è diverso da una pozza di marea.

La conoscenza è soggetta alla crescita del tipo di interesse composto. Mi aspetto di essere più informato tra 5, 10 o 20 anni, ma non accadrà senza lavoro.

Sebbene l’apprendimento avvenga in molte forme, dico di leggere libri e guadagnare il tuo milione. Sarai realizzato e (possibilmente; dipenderà dall’impegno per la lettura e dai tipi di libri e da come li metabolizzi) ben letto.

Certo, milioni di dollari sono una grande somma.

Perché le persone leggono libri? – Acquisire conoscenza, solo per piacere, leggere le esperienze di altre persone, conoscere meglio la vita, fare di più dalla vita, fare più soldi. eccetera.

Tutti sopra sono buoni ma non necessari. Ma ottenere un milione di dollari vale di più. Anche se non ne hai bisogno, puoi aiutare gli altri e fare beneficenza. Il mondo ha bisogno di più milioni di dollari dei libri.

No, nessuna possibilità. La ricchezza di informazioni, esperienza, immaginazione e storia che si possono trovare negli scritti degli altri nel corso del tempo dell’umanità qui sulla Terra da quando abbiamo iniziato a scrivere ha un valore molto maggiore di qualsiasi altra somma di denaro sarà mai, imo.

No.

No. Imparo troppo dai libri per rinunciarvi.

In poche parole: assolutamente no all’inferno. Trascorro la maggior parte del tempo non parlo con gli amici o lavoro leggendo libri, e la maggior parte delle conversazioni che ho riguardano libri. Sono quasi metà della mia vita. A volte ascolto persino audiolibri in macchina. Anche se fosse solo per un anno, sarei titubante. Potrei prenderlo però, per un breve periodo di tempo. Pensa a tutto ciò che potrei comprare con un milione di dollari!

No. Un milione di dollari sono solo un’altra parte del volere di più. Quando leggi libri, puoi dimenticare se sei vittima di bullismo o se sei troppo povero per questo o quello. Ti danno luce in un altro mondo in questo unico libro

Se non ci sono scappatoie, no, preferirei poter leggere.

Se potessi trasformarli in riviste o chiedere a qualcun altro di leggerli a me o qualcosa del genere, sì, lo farei.

Mi piace ascoltare gli audiolibri. Inoltre, c’è molto da leggere su Internet che non è in forma di libro. Quindi, con le mie “scappatoie”, prenderei felicemente il milione.