Qual è il miglior libro di testo / tutorial per imparare l’esame finale MKT 421 per il marketing, Università di Phoenix?

MKT 421 esame finale dell’Università di Phoenix, è condotto per testare le conoscenze degli studenti nel gestire le complessità che un’organizzazione deve affrontare nello stabilire e attuare strategie di marketing all’interno delle economie nazionali e internazionali. L’intero corso per l’esame finale di marketing 421 è diviso in cinque parti. Dato che ogni parte è ugualmente importante, abbiamo sviluppato un materiale di studio separato e campionato domande e risposte per ogni settimana. mkt 421 settimana 5 esame finale è l’ultimo esame per cancellare questo documento.

Raccomandiamo sempre le risposte all’esame finale mkt 421 2016 dell’Università di Phoenix

Forniamo un kit di preparazione completo composto da risposte e domande sull’esame finale mkt 421, risposte e domande sull’esame finale mkt 421, guida allo studio completo sull’esame finale mkt 421 e molto altro, meticolosamente pianificato e organizzato per ogni singola settimana. È inoltre possibile avvalersi dei documenti di domande dell’anno precedente come l’esame finale mkt 421 2016, 2015, 2014, 2013 ecc. Per analizzare l’andamento passato dell’esame.

Domanda 1

Quale delle seguenti affermazioni descrive meglio la visione moderna del marketing?

Risposta

A. Il marketing si occupa di generare un unico scambio tra un’azienda e un cliente.

B. Il compito del marketing è quello di sbarazzarsi di qualsiasi cosa l’azienda stia producendo.

C. Il marketing dovrebbe assumere la produzione, la contabilità e i servizi finanziari all’interno di un’azienda.

D. Il marketing inizia con l’anticipazione delle potenziali esigenze dei clienti

Domanda 2

Prevedere quali tipi di biciclette vorranno i diversi clienti e decidere quale di questi clienti l’azienda cercherà di soddisfare sono le attività che un’azienda dovrebbe svolgere nell’ambito di

Risposta

A. Marketing.

B. Produzione.

C. Un’economia di comando.

D. Fare beni o servizi

Domanda 3

Per Tesla, una nuova azienda che produce un’auto sportiva elettrica, stimando quanti concorrenti produrranno veicoli elettrici e che tipo faranno, è:

Risposta

A. Un esempio del dilemma micro-macro.

B. Una parte del marketing.

C. Un’attività produttiva.

D. Una delle funzioni universali dell’innovazione

Domanda 4

Per competere con maggior successo con i suoi numerosi concorrenti che offrono biscotti confezionati, Famous Amos ha aggiunto la propria linea di biscotti premium extra robusti. Questo sembra essere uno sforzo per:

Risposta

A. Sviluppo del mercato.

B. Sviluppo del prodotto.

C. Penetrazione del mercato.

D. Combinazione

Domanda 5

Professional Dental Supply ha venduto con successo strumenti dentali ai dentisti negli ultimi 20 anni e ha sviluppato solide relazioni con i clienti. Alla ricerca di nuove opportunità di marketing, è molto probabile che i dentisti professionisti guardino per primi

Risposta

A. Sviluppo del mercato.

B. Sviluppo del prodotto.

C. Diversificazione.

D. Penetrazione del mercato.

Domanda 6

Quale delle seguenti affermazioni relative alle strategie di marketing è FALSE?

Risposta

A. Lo sviluppo di strategie di marketing di successo non deve necessariamente essere una proposta a caso.

B. Queste strategie richiedono decisioni sui clienti specifici che l’azienda punterà e il mix di marketing che svilupperà per attrarre quel mercato target.

C. Queste strategie devono soddisfare le esigenze dei clienti target e un’impresa probabilmente otterrà un vantaggio competitivo se soddisfa le esigenze allo stesso modo di un’altra impresa.

D. È utile considerare il processo di pianificazione della strategia di marketing come un processo di restringimento

Domanda 7

Quale delle seguenti affermazioni è vera?

Risposta

A. Il prodotto P nel marketing mix rappresenta solo merce tangibile.

B. Il prodotto P nel marketing mix sta per beni fisici e materiali

C. Il prodotto P nel marketing mix sta per beni e servizi fisici.

D. Il prodotto P nel marketing mix è solo per beni fisici

Domanda 8

Le quattro Ps di un marketing mix sono:

Risposta

A. Prodotto, prezzo, promozione e profitto

B. Prodotto, luogo, promozione e prezzo

C. Promozione, produzione, prezzo e persone

D. Produzione, personale, prezzo e distribuzione fisica

Domanda 9

Le aree di decisione del marketing mix di un’azienda NON includono:

Risposta

Un prezzo

B. Persone

C. Prodotto

D. Promozione

Domanda 10

Big Fizz Co., un produttore di bevande al gusto di cola, desidera aggiungere succhi di frutta confezionati alla sua linea di prodotti esistente. Big Fizz deve prendere alcune decisioni in merito all’imballaggio e al marchio dei succhi di frutta. Queste decisioni rientrerebbero in quale variabile del marketing mix?

Risposta

Una promozione

B. Luogo

C. Prezzo

D. Prodotto

Domanda 11

Quando si considerano le decisioni strategiche organizzate dalle quattro Ps, il marchio è legato al packaging come:

Risposta

A. La posizione del punto vendita è la selezione della forza vendita.

B. La produzione è di marketing.

C. La vendita personale è alla vendita di massa.

D. Il marchio è al prezzo

Domanda 12

L’area ______ del marketing mix riguarda le decisioni su come ottenere il prodotto giusto per il mercato di destinazione quando e dove lo si desidera.

Risposta

Una promozione

B. Persone

C. Luogo

D. Prodotto

Domanda 13

La principale differenza tra una strategia di marketing e un piano di marketing è che:

Risposta

A. Una strategia di marketing fornisce maggiori dettagli.

B. Un piano di marketing include diverse strategie di marketing.

C. Una strategia di marketing omette i piani tariffari.

D. I dettagli relativi al tempo sono inclusi in un piano di marketing.

Domanda 14

Quale delle seguenti opzioni NON verrebbe probabilmente inclusa in un piano di marketing proposto?

Risposta

A. Vendite attese e risultati di profitto.

B. Una dichiarazione sulla frequenza con cui verrà modificato il design del sito Web.

C. Una descrizione del mercato di riferimento e del marketing mix.

D. Un elenco di quali risorse (costi) aziendali sarebbero necessarie.

Domanda 15

Un piano di marketing è:

Risposta

A. Una strategia di marketing, oltre ai dettagli relativi al tempo per la sua realizzazione.

B. Una strategia di marketing.

C. Un mercato di riferimento e un mix di marketing correlato.

D. Un programma di marketing.

Domanda 16

I pianificatori della strategia di marketing dovrebbero riconoscere che:

Risposta

R. Le grandi aziende come General Electric, Target e Procter & Gamble sono troppo grandi per puntare a mercati chiaramente definiti.

B. Il marketing di massa è spesso molto efficace e desiderabile.

C. Il marketing target non si limita ai piccoli segmenti di mercato.

D. I mercati target non dovrebbero essere ampi e distesi.

Domanda 17

I buoni pianificatori di strategie di marketing sanno che:

Risposta

R. Il marketing di massa è spesso molto desiderabile ed efficace.

B. Il marketing target non limita uno a piccoli segmenti di mercato.

C. I termini marketing di massa e marketing di massa significano sostanzialmente la stessa cosa.

D. Aziende come Nabisco e WalMart sono troppo grandi per puntare a mercati target chiaramente definiti

Domanda 18

Marketing mirato, a differenza del marketing di massa,

Risposta

A. Ignora i mercati di grandi dimensioni e diffusi.

B. È limitato a piccoli segmenti di mercato.

C. Si concentra su segmenti di mercato abbastanza omogenei.

D. Suppone che tutti i clienti siano sostanzialmente gli stessi.

Domanda 19

______________ è il processo di denominazione di ampi mercati di prodotti e quindi di segmentazione di questi ampi mercati di prodotti al fine di selezionare mercati target e sviluppare opportuni mix di marketing.

Risposta

A. Marketing di massa

B. Posizionamento sul mercato

C. Diversificazione

D. Segmentazione del mercato

Domanda 20

Tecniche di clustering applicate ai mercati di segmentazione

Risposta

R. Di solito i computer richiedono di raggruppare le persone in base ai dati delle ricerche di mercato.

B. Elimina la necessità di un giudizio manageriale.

C. Eliminare la necessità per i responsabili del marketing di specificare in anticipo quali dimensioni potrebbero essere rilevanti per il raggruppamento dei consumatori.

D. Tutto quanto sopra è vero.

Domanda 21

Il processo di denominazione di mercati di prodotti estesi e quindi di segmentarli per selezionare mercati di destinazione e sviluppare opportuni mix di marketing è chiamato:

Risposta

A. Sviluppo del mercato.

B. Penetrazione del mercato.

C. Ricerche di mercato.

D. Segmentazione del mercato.

Domanda 22

________________ ________________ utilizza procedure di analisi qualitativa e quantitativa per aiutare i responsabili del marketing a prendere decisioni più informate.

Risposta

A. Struttura di marketing.

B. Pianificazione del marketing.

C. Ricerche di marketing.

D. Elaborazione di marketing.

Domanda 23

Le procedure che sviluppano e analizzano nuove informazioni per aiutare i responsabili del marketing a prendere decisioni sono chiamate:

Risposta

A. Ricerca analitica.

B. Pianificazione strategica.

C. Ricerche di marketing.

D. Pianificazione operativa.

Domanda 24

Un ______________ è un modo organizzato di raccogliere e analizzare continuamente i dati per ottenere informazioni per aiutare i responsabili del marketing a prendere decisioni in corso.

Risposta

A. Progetto di ricerca di marketing

B. Sistema informativo di marketing

C. Dipartimento ricerche di mercato

D. Modello di marketing

Domanda 25

La ricerca di mercato che cerca risposte strutturate che possono essere riassunte si chiama:

Risposta

A. Ricerca qualitativa.

B. Ricerca sui focus group.

C. Ricerca sull’analisi della situazione.

D. Ricerca quantitativa.

Domanda 26

Quando le interviste ai focus group vengono utilizzate nel marketing,

Risposta

R. È principalmente il seguito di una ricerca più quantitativa.

B. Ogni persona del gruppo risponde allo stesso questionario, per focalizzare la discussione.

C. Le conclusioni della ricerca varieranno a seconda di chi guarda il colloquio sia online che offline.

D. La dimensione tipica del gruppo è da 15 a 20 consumatori tipici, sia online che offline.

Domanda 27

Uno dei principali svantaggi dell’approccio al colloquio del focus group è quello

Risposta

R. È difficile ottenere informazioni approfondite sull’argomento di ricerca.

B. Non esiste un intervistatore, quindi alle domande di ricerca potrebbe non essere data risposta.

C. È difficile misurare i risultati in modo obiettivo.

D. Le idee generate dal gruppo non possono essere testate successivamente con altre ricerche.

Domanda 28

Quale delle seguenti affermazioni sui prodotti di consumo è vera?

Risposta

R. I prodotti speciali sono quelli che i clienti di solito sono meno disposti a cercare.

B. I prodotti non utilizzati non vengono affatto acquistati.

C. I prodotti di acquisto sono quei prodotti per i quali i clienti di solito desiderano utilizzare un comportamento di acquisto sistematico.

D. I prodotti Convenience sono quelli che i clienti vogliono acquistare al prezzo più basso possibile.

Domanda 29

Il responsabile marketing di Massimino & McCarthy, una catena di negozi al dettaglio che vende abbigliamento per uomo, sta esaminando i dati delle ricerche di mercato per cercare di determinare se sono necessari cambiamenti nella strategia di marketing. Quale delle seguenti fonti di dati sarebbe una fonte di dati secondaria?

Risposta

A. Telefonare ad alcuni dei migliori clienti per conoscere il loro interesse per una nuova linea di abbigliamento.

B. Trascorrere del tempo nei negozi osservando il comportamento dei clienti.

C. Revisione di videocassette di un focus group recente.

D. Guardando attraverso il sistema informativo di marketing dell’azienda per vedere le tendenze delle vendite passate.

Domanda 30

Gli atteggiamenti e i modelli di comportamento delle persone fanno parte del

Risposta

A. Ambiente competitivo.

B. Risorse e obiettivi dell’azienda.

C. Ambiente sociale e culturale.

D. Ambiente politico.

Domanda 31

______________ è il processo di denominazione di ampi mercati di prodotti e quindi di segmentazione di questi ampi mercati di prodotti al fine di selezionare mercati target e sviluppare opportuni mix di marketing.

Risposta

A. Marketing di massa

B. Posizionamento sul mercato

C. Pianificazione strategica

D. Segmentazione del mercato

Domanda 32

Qual è il primo passo nella segmentazione del mercato?

Risposta

A. Nominare un ampio mercato di prodotti di interesse per l’azienda.

B. Valutazione dei segmenti di mercato per determinare se sono sufficientemente grandi.

C. Raggruppare persone con esigenze simili in un segmento di mercato.

D. Trovare una o due caratteristiche demografiche per dividere l’intero mercato di massa.

Domanda 33

Il primo passo nella segmentazione del mercato dovrebbe essere:

Risposta

A. Trovare un gruppo demografico che possa utilizzare i tuoi prodotti.

B. Definizione di alcuni mercati di prodotti ampi in cui è possibile operare in modo redditizio.

C. Valutare quali segmenti vengono attualmente offerti.

D. Decidere quale nuovo prodotto potresti sviluppare.

Domanda 34

Tom e Sally Jones si stanno preparando ad acquistare una nuova auto. Attualmente ha una Toyota Camry e lei ha una Honda Accord. Ora hanno due bambini di età inferiore ai 5 anni, quindi hanno in programma di scambiare l’auto di Sally per acquistare un minivan. Sally e Tom hanno deciso su una Honda Odyssey perché Sally ha familiarità con l’Hondas e pensa che siano molto affidabili. In questa situazione di acquisto, la fase del ciclo di vita familiare di Tom e Sally è una dimensione di segmentazione _____________ e il vantaggio che Sally cerca (affidabilità) è una dimensione di segmentazione _____________.

Risposta

A. Geographic; comportamentale.

B. Demografico; geografica.

C. Demografico; comportamentale.

D. Geographic; demografico.

Domanda 35

Il ciclo di vita del prodotto:

Risposta

A. Si applica più ai singoli marchi che alle categorie o ai tipi di prodotti.

B. Mostra che le vendite e i profitti tendono a muoversi insieme nel tempo.

C. Ha cinque fasi principali.

D. Descrive le fasi attraversate dall’inizio alla fine da una nuova idea di prodotto.

Domanda 36

Il ciclo di vita del prodotto prevede quattro fasi. Quale delle seguenti NON è una di queste?

Risposta

A. Maturità del mercato

B. Crescita del mercato

C. Introduzione al mercato

D. Concorrenza economica

Domanda 37

Quale delle seguenti osservazioni sulla fase di maturità del mercato NON È VERA?

Risposta

R. In questa fase le nuove imprese non possono entrare nel mercato.

B. Esiste una pressione al ribasso a lungo termine sui prezzi.

C. Molti concorrenti aggressivi sono entrati nella corsa ai profitti.

D. I costi di promozione aumentano e alcuni concorrenti riducono i prezzi per attirare affari.

Domanda 38

Durante la fase di introduzione sul mercato del ciclo di vita del prodotto:

Risposta

R. La maggior parte dei potenziali clienti è piuttosto ansiosa di provare il concetto di nuovo prodotto.

B. I prodotti di solito mostrano grandi profitti se gli esperti di marketing hanno scavato con successo nuovi mercati.

C. Vengono spesi ingenti soldi per la promozione, mentre lo sviluppo del posto è lasciato alle fasi successive.

D. I fondi vengono investiti nel marketing in previsione di profitti futuri.

Domanda 39

Cargill, Inc. sta finalmente guadagnando un profitto sul prodotto unico introdotto 6 mesi fa. La pubblicità di Cargill è sia istruttiva che convincente. Molto denaro viene speso per lo sviluppo di Place. La concorrenza sui prezzi è scarsa, sebbene diversi concorrenti abbiano emesso ragionevoli imitazioni. Le vendite e i profitti totali del settore sono entrambi in aumento. In quale fase del ciclo di vita del prodotto opera Cargill?

Risposta

A. Declino delle vendite

B. Introduzione al mercato

C. Crescita del mercato

D. Maturità del mercato

Domanda 40

Il rumore (nel tradizionale processo di comunicazione) si riferisce a:

Risposta

A. Messaggi troppo forti o in grassetto.

B. Solo interferenze pubblicitarie radiofoniche.

C. Eventuali distrazioni che riducono l’efficacia del processo di comunicazione.

D. Sforzi dei concorrenti di un’impresa per bloccare il suo canale di messaggi.

Domanda 41

Mentre guarda un programma televisivo, Liza riceve una telefonata proprio mentre inizia una pubblicità. Preme il pulsante di disattivazione dell’audio sul telecomando del televisore e risponde alla chiamata, quindi non presta attenzione alla pubblicità. In termini di processo di comunicazione, la telefonata è un esempio di:

Risposta

A. Decodifica.

B. Rumore.

C. Codifica.

D. Feedback.

Domanda 42

Indennità pubblicitarie

Risposta

A. Consentire il coordinamento e l’integrazione dei messaggi pubblicitari nel canale.

B. Coinvolgere intermediari e produttori che condividono il costo degli annunci.

C. Sono riduzioni di prezzo per le imprese più avanti nel canale per incoraggiarle a pubblicizzare o altrimenti promuovere i prodotti dell’azienda a livello locale.

D. Impostare l’importo dell’indennità come percentuale degli acquisti effettivi del rivenditore.

Domanda 43

Un produttore che utilizza una promozione molto aggressiva per indurre i consumatori finali a chiedere agli intermediari un nuovo prodotto ha:

Risposta

A. Una politica di distribuzione selettiva.

B. Una politica di marketing target.

C. Una politica di tiro

D. Una politica di spinta.

Domanda 44

Un produttore che utilizza i normali sforzi di promozione (vendita personale, promozione delle vendite e pubblicità) per aiutare a vendere un intero mix di marketing ai possibili membri del canale ha:

Risposta

A. Una politica di distribuzione intensiva.

B. Una politica di marketing target.

C. Una politica di distribuzione selettiva.

D. Una politica di spinta.

Domanda 45

Promozione integrata di risposta diretta:

Risposta

A. Non è necessario o utile quando il canale di distribuzione coinvolge intermediari.

B. Di solito fa parte di uno sforzo di spinta piuttosto che parte di un approccio di trazione.

C. Si concentra sul raggiungimento di una risposta misurabile e diretta da specifici clienti target (risposta corretta)

D. Nessuno di questi è vero.

Domanda 46

Analisi di posizionamento

Risposta

A. Non è un approccio orientato al prodotto.

B. Aiuta i manager a comprendere le effettive caratteristiche dei loro prodotti.

C. È un aiuto visivo per comprendere un mercato del prodotto.

D. Mostra che manager e clienti di solito vedono i marchi presenti in modo simile.

Domanda 47

Quale delle seguenti affermazioni sul posizionamento NON È VERA?

Risposta

R. Si riferisce a come i clienti pensano ai marchi proposti o presenti in un mercato.

B. Fa spesso uso di tecniche come la mappatura percettiva.

C. I problemi di posizionamento sono particolarmente importanti quando i concorrenti in un mercato sono molto diversi.

D. Aiuta i responsabili del marketing a sapere come i clienti visualizzano l’offerta dell’azienda.

Domanda 48

Nel segmentare ampi mercati di prodotti, le considerazioni sui costi tendono

Risposta

A. Per portare a più aggregazione.

B. Incoraggiare i gestori a ignorare il criterio secondo cui un segmento di mercato del prodotto dovrebbe essere sostanziale.

C. Non essere importante finché le dimensioni della segmentazione sono operative.

D. Portare a un gran numero di segmenti di mercato del prodotto piccoli ma molto omogenei.

Domanda 49

Quando un’azienda cresce a livello globale, questo è un esempio di:

Risposta

A. Sviluppo del prodotto.

B. Sviluppo del mercato

C. Diversificazione.

D. Penetrazione del mercato.

Domanda 50

Quale delle seguenti NON è una tendenza che influenza la pianificazione della strategia di marketing nell’area del marketing internazionale?

Risposta

A. Maggiore attenzione all’esportazione da parte di piccole aziende.

B. Le tensioni tra culture che hanno e che non hanno.

C. Comunicazione globale su Internet.

D. Riduzione del ruolo del trasporto aereo di merci.

Domanda 51

Un _____ è un mercato con esigenze molto simili e venditori che offrono vari modi sostitutivi per soddisfare tali esigenze.

Risposta

A. Mercato standard

B. Mercato generico

C. Mercato di riferimento

D. Mercato dei prodotti

Domanda 52

Quale delle seguenti è una tendenza chiave che influenza la pianificazione della strategia di marketing?

Risposta

A. Sviluppo più lento di nuovi prodotti.

B. I mercati secondari senior ed etnici stanno diventando più piccoli.

C. Meno uso della tecnologia nella vendita personale.

D. Crescita dei sistemi di informazione di marketing.

Domanda 53

Di solito è il _________ lavoro, forse con l’aiuto di specialisti in tecnologia, decidere quali tipi di strumenti tecnologici di vendita sono necessari e come verranno utilizzati.

Risposta

A. Responsabile degli acquisti

B. Responsabile delle vendite

C. Dirigenti del marketing

D. Responsabile acquisti

Domanda 54

Identificare la dichiarazione errata sulle promozioni di vendita.

Risposta

A. Le promozioni commerciali possono essere utilizzate come strumenti per superare la resistenza ai prezzi dei clienti.

B. I cambiamenti nella tecnologia hanno reso le promozioni di vendita più efficienti.

C. Le promozioni commerciali sono aumentate a causa della concorrenza nei mercati emergenti.

D. La disponibilità di più agenzie pubblicitarie e specialisti ha stimolato la crescita delle promozioni commerciali.

Domanda 55

Quale delle seguenti è una tendenza chiave che influenza la pianificazione della strategia di marketing?

Risposta

A. Sviluppo più lento di nuovi prodotti.

B. Meno utilizzo della tecnologia nella vendita personale.

C. Crescita dei sistemi di informazione di marketing.

D. I mercati secondari senior ed etnici stanno diventando più piccoli.

Domanda 56

Il futuro pone molte sfide ai responsabili del marketing perché:

Risposta

A. Le nuove tecnologie stanno rendendo più semplice l’abuso dei diritti dei consumatori alla privacy.

B. Il concetto di marketing è diventato obsoleto.

C. Sono i responsabili del marketing che hanno la piena responsabilità di preservare il nostro sistema di macro-marketing.

D. La responsabilità sociale si applica solo alle imprese, non ai consumatori.

Domanda 57

Molti siti Internet, come i prezzi delle auto nuove, Auto usate in vendita, Prezzi auto, Immagini auto e Recensioni auto e auto nuove, Auto usate, Recensioni auto e prezzi | Edmunds.com, dispone di ampie informazioni sui prezzi dei veicoli nuovi e usati che chiunque può utilizzare gratuitamente. Alla luce della disponibilità di tali informazioni, qual è la responsabilità dei consumatori di utilizzarle?

Risposta

A. I consumatori non dovrebbero fidarsi di alcuna informazione che ricevono da qualsiasi fonte eccetto il governo.

B. I consumatori non dovrebbero usarlo perché offre loro un vantaggio sleale rispetto ai concessionari di automobili.

C. I consumatori hanno la responsabilità di utilizzare le informazioni e di essere clienti più intelligenti.

D. I consumatori possono usarlo, ma non dovrebbero sentirsi responsabili.

Impara il marketing – mkt421 con MKT 421 Final Exam dal nostro portale di formazione. I corsi di marketing coprono il comportamento dei consumatori, le ricerche di mercato, le pratiche di marketing etico, i prodotti / servizi, il marchio, i canali di distribuzione, i prezzi e le promozioni nei settori pubblico, privato e aperti a tutti. Inizia a studiare ora.

More Interesting

Quanto sono buoni i tuoi libri di testo al college?

Quali sono i migliori libri di testo di patologia per la scuola di medicina?

Cosa potrebbe succedere se tutti i libri di testo scientifici fossero stati scritti per i non addetti ai lavori? (Come nessuna parola tecnica)

Qual è il miglior libro di testo moderno o articolo di revisione che discute su come eseguire i calcoli usando la teoria VA dell'interazione debole?

Devi scrivere di un evento accaduto negli ultimi dieci anni in un libro di storia dal futuro. Cosa vorresti scrivere?

Prendi regolarmente appunti da manuale al college? O semplicemente leggi il testo prima della lezione?

Posso ottenere credito per una laurea con autodidatta usando i libri di testo?

I libri di testo differiscono da un college all'altro?

Alcuni dei miei libri di testo di biologia hanno notato che durante la mitosi si può verificare la ricombinazione tra geni di legame. Com'è possibile?

Perché la terra è menzionata come una base essenziale per l'economia e non viene quasi mai menzionata da allora in poi in molti libri di testo di economia?

I libri di testo sono mezzi di insegnamento inefficienti?

Quante volte devi leggere per ricordare tutto nel libro o nel libro di testo?

Come dovresti prendere appunti dai libri di testo?

In che modo i libri di testo americani trattano il problema del razzismo nella storia degli Stati Uniti?

I professori devono prepararsi per le lezioni presentate agli studenti universitari, dato che il materiale presentato è generalmente una conoscenza da manuale?