Alcuni dei miei libri di testo di biologia hanno notato che durante la mitosi si può verificare la ricombinazione tra geni di legame. Com’è possibile?

Sei sicuro che dicesse mitosi e non meiosi ? La ricombinazione durante la mitosi non può essere misurata perché si verifica tra i cromatidi fratelli (sono esattamente gli stessi geneticamente, quindi non si può davvero dire che hanno scambiato il DNA).

Nel caso in cui intendessi meiosi, i geni collegati significano solo che sono nello stesso cromosoma. Se sono più vicini nel cromosoma, sono più collegati . Più due geni sono collegati, più è difficile avere una ricombinazione perché il crossover avviene principalmente a caso. Tuttavia, ciò non significa che non accada.

Innanzitutto abbiamo due cromosomi omologhi con un cromatide ciascuno. Dopo la replica abbiamo due cromosomi con due cromatidi fratelli ciascuno. Ora per il crossover.

Lavoreremo con tre geni: a, bec. Ogni gene ha due alleli (diverse forme geniche): rosso e blu. Quindi, abbiamo rosso a, blu a, rosso b, blu b, rosso c e blu c.

Come vedi, nello stesso cromatide “a” e “b” sono fisicamente più vicini tra loro di “a” e “c”. Se si sceglie un luogo casuale in cui deve avvenire il crossover, potrebbe essere più semplice che avvenga tra “a” e “c”. Il risultato ci mostra come ora abbiamo quattro cromatidi diversi con informazioni diverse ciascuno. Abbiamo ricombinazione perché ora abbiamo due nuove combinazioni: blu a, blu b, rosso c E rosso a, rosso b, blu c.

Lo stesso potrebbe accadere tra “a” e “b”, è solo meno probabile. Inoltre, tutti i cromatidi sono in grado di crossover e più di una volta, quindi il risultato può essere un gran casino.

Un fatto interessante è che puoi stimare la distanza dei geni dalla frequenza con cui si ricombinano. Questa era la base per la mappatura genica prima del sequenziamento del genoma.

Spero che questo ti aiuta.

Saluti.

Modifica: ho frainteso, quindi qui sono informazioni più accurate.

La ricombinazione mitotica è spontanea, rara e difficile da rilevare perché a volte i cambiamenti non sono così evidenti con i marker disponibili ed è difficile recuperare le due cellule del prodotto per controllarle.

Perché succede? Alcune ricerche suggeriscono che è causata da agenti ricombinogenici (come radiazioni UV), rotture del DNA a doppio filamento o altre lesioni del DNA.

Come? Un’opzione è rappresentata dai percorsi di riparazione delle rotture a doppio filamento che utilizzano l’eteroduplex seguito da riparazioni non corrispondenti. Se c’è una lacuna, possono usare l’altro cromosoma come modello, che ci dà anche la conversione genica.

Fondamentalmente, danni e riparazioni che rendono le celle del prodotto diverse.

Spero che questo sia più utile La fonte è semplice, tuttavia, ti consiglio di dare un’occhiata.

Fonte: ricombinazione mitotica: perché? Quando? Come? Dove?

Può verificarsi ricombinazione mitotica. Per un locus eterozigote, la ricombinazione mitotica provoca l’omozigosi delle cellule figlie, con un omozigote per un allele e l’altro omozigote per l’altro allele. Questo fenomeno si chiama perdita di eterozigosi ed è frequente nelle cellule tumorali.

Ricombinazione mitotica – Wikipedia

Questo articolo include teorie sul meccanismo. Ricombinazione mitotica – Wikipedia