Quali libri dovrebbero leggere gli architetti?

Un architetto dovrebbe leggere tutto: antropologia, fumetti, disegno, design, elettronica, storia, medicina, psicologia, scienza, comportamento umano, esperienza dell’utente.

Per creare ambienti confortevoli e sicuri, ogni progetto è un mix di tecnica e psicologia comportamentale.

Se vuoi essere un architetto non smettere mai di leggere libri e imparare.


La guida dell’architetto per eseguire un lavoro di Ronald Green

“L’architetto ha il dovere nei confronti del cliente di eseguire un lavoro in modo efficiente.

Altrettanto importante è il suo dovere verso se stesso di non dedicare più tempo su di esso di quanto sia necessario per garantire che sia fatto correttamente e bene.

Questo è esattamente ciò che questo libro è progettato per aiutarci a raggiungere. ”


Introduzione alla SCIENZA ARCHITETTONICA Le basi del design sostenibile

di Steven V. Szokolay

“Il libro è inteso a fornire un’introduzione alla scienza dell’architettura, a fornire una comprensione dei fenomeni fisici che dobbiamo affrontare e a fornire gli strumenti per realizzare le molte buone intenzioni.”


Capire l’architettura attraverso il disegno di Brian Edwards

“Lo scopo di questo libro è esplorare come il disegno a mano libera può aumentare il livello di comprensione delle complessità dell’architettura moderna.”


Design universale di Selwyn Goldsmith

“La progettazione universale mira a rendere gli edifici sicuri e convenienti per tutti i loro utenti, comprese le persone con disabilità”.


Architecture and Neuroscience di Juhani Pallasmaa

“Mentre il cervello controlla il nostro comportamento e i geni controllano il progetto per la progettazione e la struttura del cervello, l’ambiente può modulare la funzione dei geni e, in definitiva, la struttura del nostro cervello, e quindi cambiano il nostro comportamento.

Nel pianificare gli ambienti in cui viviamo, la progettazione architettonica cambia il nostro cervello e il nostro comportamento. ”

http://www.anfarch.org/wp-conten…


Prevenzione del crimine attraverso il design ambientale di Timothy D. Crowe

“Lo scopo di questo libro è quello di fornire domande stimolanti e consigli pratici alle persone che prendono decisioni che influenzano l’ambiente fisico e le funzioni umane nella comunità.”

Per quanto adoro i libri, devo confessare che, a differenza di molte altre professioni, l’architetto non può essere appreso leggendo.

Esistono, naturalmente, testi essenziali per comprendere il modo in cui funziona la mente dell’architetto e perché gli edifici sembrano simili a loro, ovvero i processi storici e sociali dietro le strutture create dall’uomo. E ci sono pubblicazioni pratiche di regolamenti, dettagli tecnici e misure.

Ma l’architettura è materiale, un campo artistico molto realistico. Il modo migliore per impararlo rimane vedere le opere fatte da altri, lavorare con materiali e colori, disegnare e progettare.

Ecco, tuttavia, alcuni suggerimenti:



Arnold Hauser: una storia sociale dell’arte

Leonardo Benevolo: storia dell’architettura moderna

Ogni architetto dovrebbe avere una conoscenza pratica dei principi del Feng Shui.

Devono sapere perché sono necessarie 9 stanze distinte. Come dare alle persone una scelta di parete est / ovest per la testata del letto, in ogni camera da letto. Perché i soffitti devono essere bianchi. In quali settori NON metti la cucina o i bagni. Perché riuscire a vedere attraverso la casa o l’appartamento dalla parte anteriore a quella posteriore, è davvero pessimo. Perché il settore di fronte deve avere una porta o una finestra di buone dimensioni. Perché NON indentate MAI la porta principale, creando minuscoli accessi. Perché non dipingi MAI un tetto nero o blu. ecc. ecc. ecc.

Scherzi a parte, gli architetti sono singolarmente responsabili di più sofferenza e caos nella vita delle persone, rispetto a qualsiasi altra cosa, semplicemente perché progettano forme stupide che violano tutti i principali aspetti del Feng Shui.

Deve leggere: Life Harmony, Feng Shui in inglese semplice.

http://www.amazon.com/Life-Harmo

Nota: la maggior parte dei libri di Feng Shui là fuori hanno a che fare solo con la punta dell’iceberg. Gli architetti DEVONO comprendere la base dell’iceberg. In ogni caso che ho visto finora le cosiddette case progettate dal Feng Shui, erano tutt’altro che, perché mancavano completamente tutte le cose importanti e si concentravano sul lucidalabbra FS.

Verso un’architettura di Corbusier è probabilmente il libro peggiore che tu possa leggere. Si occupa principalmente di pianificazione urbana, un argomento in cui Corbu ha sbagliato tutto. La versione breve recita in questo modo “dovremmo vivere tutti nei grattacieli del parco”. Questo è stato preso letteralmente dai seguaci che hanno finito per vivere in “grattacieli nel parcheggio”.

I libri che raccomando includono A Pattern Language di Christopher Alexander, Da Bau-House a Our House di Tom Wolfe, Space Time and Architecture di Gideon e una serie di brevi libri concisi su importanti architetti pubblicati da Taschen. Di queste la mia prima scelta sarebbe Alvar Aalto, Frank Lloyd Wright, Eero Saarinen, Richard Neutra, Erich Mendelson, Louis Kahn, Richard Meier, Mies Van der Rohe, Corbusier, Marcel Breuer, Walter Gropius, Renzo Piano, Jan Novel e Oscar Niemier . Puoi vedere il set completo google http://www.taschen.com .

Adoro anche l’architettura di Rasem Badran (libro di James Steele). Se ti piacciono i pensieri profondi, dovresti anche esaminare A Theory of Architecture di Nikos Salingaros. Chiunque sia interessato all’architettura dovrebbe anche guardare esempi davvero cattivi. Per questo consiglio Architecture of the Absurd di John Silber. Quel libro mostra alcuni degli edifici che amo davvero odiare, in particolare quelli di Frank Gary e Daniel Libeskind.

A Pattern Language di Christopher Alexander et. al. La maggior parte degli architetti lo legge a scuola, ma troppi hanno dormito durante la lezione.

Dopo aver letto gli altri commenti, posso solo aggiungere un paio di libri. Tutto il resto che è stato presentato è fantastico, ma alcuni libri sull’architettura che imploro che tu legga e capisca lo sono

  • The Poetics of Space di Gaston Bachelard
  • La lingua del paesaggio di Anne Whiston Spirn
  • Architettura: significato e luogo di Christian Norberg-Schultz

Naturalmente, suggerisco di leggere altri libri di narrativa non architetturali per il tuo divertimento, ma anche per aiutare a plasmare la tua mente a un pensiero più critico:

  • Viaggio in Oriente di Hermann Hesse
  • Doors of Perception di Aldous Huxley
  • Brave New World di Aldous Huxley

Design of Cities – Edmund Bacon
Verso una nuova architettura – Le Corbusier
I quattro libri di architettura – Palladio
Perché gli edifici cadono – Matthys Levy
Perché gli edifici si alzano – Mario Salvadori
La nuova architettura e il Bauhaus – Walter Gropius
Creazione di una nuova civiltà – Alvin e Heidi Toffler
La cattedrale gotica – Otto Von Simson
L’architettura del Rinascimento italiano – Peter Murray
The Fountainhead – Ayn Rand
L’arte del muratore di pietra – Ian Cranb
Principia Mathematica – Isaac Newton
Proporzione armonica e forma in natura, arte e architettura – Samuel Colman
Psicologia ambientale per il design – Dak Kopec
Una nuova teoria del design urbano – Christopher Alexander
Teoria musicale – Jonathan E. Peters
Jude the Obscure – Thomas Hardy
Metafisica – Aristotele
Buon lavoro – Howard E. Gardner
Anatomia del movimento – Blandine Calais-Germain
Costruire mondi: fotografia e architettura nel mondo moderno – Alona Pardo

Prima di tutto, devi leggere tutti i libri di testo sulla professione di architetto Questi ti danno la capacità di base di rafforzare

Quando finisci questo, puoi cercare libri su qualsiasi ramo che ti interessa, ma ecco un piccolo trucco :

1. Prova ad acquistare libri di seconda mano (risparmia molti soldi)

2.Prima di acquistare, controlla recensioni e commenti su Amazon o altri siti (evita di essere ingannato)

Infine, voglio dire che come architetto non capisco solo l’edificio stesso

Perché l’edificio è in definitiva per le persone

In altre parole, la ricerca dell’architettura all’estremo è la ricerca degli stessi esseri umani

Ciao. Che tipo di architetto vuoi diventare?

Diventando un Arcitect di Lee W Waldrep
Diventare architetto paesaggista di Kelleanna Foster
Diventare urbanista di Michael Bayer
Sull’architettura di Vitruvio Pollio
Analisi di rete, architettura e design di James D McCabe
Architettura orientata ai servizi di Thomes Erl
The Architect’s GUide to the US National CAD Standard di Dennis J Hall

In bocca al lupo,
Grazie per la A2A.

Di norma, gli architetti non leggono libri. Al massimo, guardano le foto.

Pagina tipica di un “libro di architettura” con un paio di grandi immagini e forse 50 parole per pagina:

Ecco il mio elenco di libri di architettura da leggere con le descrizioni del motivo per cui dovresti leggere ciascuno di essi – 14 libri di cui ogni architetto fiducioso avrà bisogno – Consigli degli esperti