Come scrivere una breve storia su una ragazza che si rende conto che dovrebbe apprezzare le persone che la circondano dopo che sua madre è morta in un incidente d’auto

Quindi, verrò subito per indicare ed elencare le tue opzioni e soluzioni, ok?

Introduzione: inizia con la visione della ragazza della vita e delle persone qui intorno. Ricorda solo di facilitare la digestione del lettore, poiché è solo l’inizio.

Prefazione: espone i suggerimenti del suo comportamento verso le persone in condizioni diverse e la reazione delle persone – in particolare sua madre, devo aggiungere. Puoi aggiungere che la madre ha una malattia se vuoi.

Trigger action: qualcosa va storto e lei è incolpata, anche se puoi decidere se lo ha fatto o no. Mostra la sua reazione al massimo, ma ricorda che mantenere cose del genere è molto importante. Inoltre, la sua reazione dovrebbe essere “sbagliata”.

Punto di crisi: sua madre interviene e blocca la tua colpa per colpa mia e, in seguito, insegna a sua figlia a rimanere neutrale in determinate situazioni. La ragazza ignora sua madre e dice invece qualcosa di molto doloroso e se ne va.

Climax: Pochi giorni dopo, sua madre è coinvolta in un incidente d’auto (o la sua malattia – è la tua scelta) e muore in ospedale con sua figlia al suo fianco.

Soluzione: non solo questo lascia la ragazza dispiaciuta, ma impara il modo corretto di vivere e comportarsi.

Conclusione: probabilmente annota l’apprezzamento della sua famiglia e dei suoi amici per il cambiamento che porta a se stessa.

Spero davvero che abbia aiutato e buona scrittura! In bocca al lupo!

Rispondere alla struttura che hai proposto fornirà lo schema della trama per la tua storia. Il che non sembra giusto, considerando che è la tua storia di cui stiamo parlando qui.

Posso fornire alcuni pensieri che potrebbero o meno aiutarti nel tuo viaggio per scrivere quella storia:

  • È una storia breve. La struttura a cui stai pensando è lineare e decisamente troppo affollata per permetterti di realizzare una storia di formazione tra 5000 e 7000 parole.
  • Pensa a una struttura più semplice ma non convenzionale. Una madre immaginaria o spettrale, ad esempio, che consiglia il tuo personaggio centrale in diversi punti ma non sembra sentire la sua gratitudine o registrare le sue scuse profuse.
  • Concentrati su conversazioni e approfondimenti piuttosto che su una lunga trama e su più eventi. Una conversazione può darti tutto ciò a cui stai pensando.
  • Cerca di trovare una prospettiva più unica rispetto all’angolazione della madre perduta riformata dalla figlia. È stato fatto a morte ed è un cliché immediatamente riconoscibile. Che ne dici di una figlia apparentemente riformata che è segretamente squilibrata in modo orribile?
  • Ancora più importante … vivi la tua storia nella tua testa. Avere conversazioni e vedere come va. Chiediti se ti sembra originale e ispirato. E ti divertirai a scriverlo? Perché è più importante di ogni altra cosa.

Tutto il meglio con il tuo viaggio di scrittura!

Non c’è una risposta. Ogni scrittore avrebbe escogitato un approccio diverso. Ecco perché le stesse trame e temi possono essere usati migliaia di volte, ma le storie possono essere fresche.

Ci sono letteralmente decine di migliaia di storie “apprezza ciò che hai” che sono state scritte. Ognuno è diverso.

Questo è ciò che rende la scrittura così difficile! Ci sono così tante scelte da fare e così divertente. 🙂 Puoi giocare con le scelte finché non trovi un mix che ti piace. Non sarà il mix “migliore”. Sarà un mix che ti fa sentire bene. Se dovessi affrontare la storia tra cinque anni, probabilmente ti inventeresti un mix completamente diverso.

Scusa questa è la risposta! È frustrante. Ma non c’è scorciatoia per creare il tuo approccio unico a un tema. È solo un sacco di “Ti sembra giusto?”

Ti siedi e inizi a scrivere. Ecco come. Trovi le risposte a quelle domande e le scrivi. Quindi ci pensi e poi li cambi. Ripeti questo processo fino a quando non puoi più ripeterlo.